Decreto Liquidità: le misure per il sostegno finanziario di imprese e professionisti

Arriva con il decreto Liquidità, approvato dal Consiglio dei Ministro del 6 aprile, un sistema di garanzie, da 400 miliardi di euro, articolato su due livelli per assicurare sostegno finanziario alle imprese in difficoltà economica a causa dell’emergenza da Coronavirus. Da una parte il Fondo centrale Piccole e Medie Imprese che viene esteso alle aziende fino a 499 dipendenti e che rilascerà garanzie, anche ai professionisti, pari al 100% per prestiti fino a 25.000 euro senza valutazione del merito di credito; dall’altra parte l’intervento prevede garanzie per 200 miliardi concesse da SACE a tutte le imprese, senza limiti di fatturato.

continua a leggere CIRCOLARE DEL 10 APRILE 2020